Layout-top

Dr. Maurice Nicoll

Il Dr. Maurice Nicoll (1884-1953) studiò medicina a Cambridge, dove si laureò in scienze all’ospedale San Bartolomeo. Studiò psicologia a Parigi, Berlino, Vienna e a Zurigo condusse gli studi con il Dott. C. G. Jung. Quando era suo allievo scrisse diversi saggi di psicologia medica e un libro sulla Psicologia dei sogni. Come pioniere della medicina psicologica esercitò la professione all’ospedale di Harley Street. Durante la prima guerra mondiale servì a Gallipoli e in Mesopotamia. Nel 1917 si unì a George Riddoch, fu designato come specialista delle infermità cerebrali e midollo spinale all’Hempire Hospital di Londra, acquisendo notorietà come esponente di nuovi trattamenti. Come membro della commissione, sostenne sempre il fattore psicologico quale componente essenziale nei soldati colpiti dalle granate. Furono suoi collaboratori Henry Head, Farquhar Buzzard, Wlfred Trotter. Con George Riddoch fondò il “Giornale di Neurologia e Psicologia”.   

 

Nel 1921 l’incontro con Ouspensky cambiò il corso della sua vita e, dopo aver studiato per un anno in Francia, nell’istituto di Fontainbleau, sotto la direzione di Gurdjieff, riallacciò la sua pratica professionale a Londra rimanendo sempre a stretto contatto con Ouspensky, il quale nel 1931 lo autorizzò a diffondere la dottrina della IV Via. Diviene uno dei più importanti espositori del sistema della IV Via, che prevede lo sviluppo armonico dell’uomo, attuando simultaneamente sull’aspetto fisico, emozionale e mentale, attraverso metodi psicologici a volte rudi, che incontrano una più chiara esposizione nelle pagine di questo libro.



Credit_card

EIFIS Editore srl

European Institute for Inner Studies

Viale Malva Nord, 28 - 48015 Cervia (RA)

t. +39 0544 72215 - f. +39 0544 974262

info@eifis.it

p.IVA 03317470403